Il Bagna Cauda Day 2015 è sbarcato all’Expo

Ospite dello spazio della biodiversità di Slow Food, è stata presentata mercoledì all’Expo la terza edizione del Bagna Cauda Day, in programma venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 novembre.

Ad illustrare i dettagli dell’evento, Sergio Miravalle, direttore della rivista Astigiani che organizza la kermesse, con Patrzia Barreri, direttore del Consorzio Tutela Vini d’Asti e del Monferrato, uno degli sponsor.

Hanno spiegato le modalità per partecipare all’iniziativa che quest’anno coinvolge più di 100 locali, ristoranti, vinerie, osterie e cantine, ad Asti, in Piemonte e nel mondo.

Tra le novità, il Bagna Cauda Market che sarà ospitato al Mercato Coperto di Asti. I banchi offriranno i prodotti per realizzare la bagna cauda, altri oggetti collegati alla specialità gastronomica, ma sarà anche un punto in cui gustarla.

Cinque le offerte (cena del venerdì, pranzo e cena del sabato, pranzo e cena della domenica) che coinvolgeranno un totale di oltre 8000 bagnacaudisti.

Il pannello completo dei posti, che si sta completando, è disponibile sul sito internet www.bagnacaudaday.it

La presentazione del Bagna Cauda Day è stata anche l’occasione per un’allegra intrusione di un’ottantina di soci dell’associazione astigiani che, su un comodo pullman dell’Asp, ha visitato l’Expo a pochi giorni dalla chiusura.