Durante il Bagna Cauda Day i premi “Testa d’Aj 2017”

Lo scorso anno il premio andò allo scrittore e filosofo Guido Ceronetti

BAGNA CAUDA DAY 2016 - FOTO GIULIO MORRADurante il Bagna Cauda Day verranno assegnati anche i premi “Testa d’Aj 2017”.
L’associazione Astigiani li conferisce a persone che nelle vita hanno dimostrato, con tenacia, passione e un tocco di ironia, di saper andare controcorrente. Lo scorso anno la prima edizione del premio (un artistica riproduzione di una testa d’aglio realizzata da Marco Aru) ha visto la consegna, nel salone d’onore di Palazzo Ottolenghi, allo scrittore e filosofo Guido Ceronetti, che alla Bagna Cauda, a suo tempo dedicò un’ode in onore dell’amico nicese Arturo Bersano. Lo hanno affiancato il vignettista Antonio Guarene, autore del bavAGLIOlone 2016 del Bcd e i ristoratori astigiani di lungo corso Piero Fassi e Rosalba Faussone. I nomi dei premiati con la Testa d’aj 2017 saranno comunicati durante le conferenze stampa del Bagna Cauda Day a metà novembre.

Ultime notizie