Storico Refettorio del Seminario

Via Giobert 15 – Asti

Bagna Cauda tradizionale “Come Dio comanda”
Bagna Cauda tradizionale “Come Dio comanda”
Bagna Cauda con aglio stemperato
Bagna Cauda con aglio stemperato "Eretica"
Bagna Cauda senza aglio
Bagna Cauda senza aglio "Atea"
  • Posti a tavola: Ven completo / Sab cena completo / Dom pranzo completo
  • Chi porta il vino: Vini biologici Cooperativa agricola sociale Maramao da Canelli – Barbera istituzione selezione del Consorzio Barbera d'Asti e Vini del Monferrato
  • Inclusi nei €25: tris antipasti (flan di zucca/carne cruda/insalata russa) - Langaroli in brodo - Torta di mele al cioccolato - caffè

Ambiente

Uno spazio unico per suggestione e memorie. La sala ovale circondata da una antica boiserie  e con grandi quadri alle pareti, contigua alla preziosa libreria storica del seminario, si apre al Bagna Cauda Day per ospitare un doppio evento. Venerdì e sabato sera, la bagna cauda sarà preparata e servita dai soci e animatori della cooperativa “No problem” impegnata sul fronte della solidarietà e dell’inserimento lavorativo di giovani e meno giovani.

La stessa brigata domenica a pranzo darà il suo supporto alla Bagna Cauda Pax. Un incontro tra uomini e donne di fedi diverse in collaborazione con l’associazione Italia-Israele e Oasis. Una cuoca ebrea e una di origini musulmane insieme a cucinare la bagna cauda, con la supervisione di Pina e Piero Fassi storici contitolari del Gener Neuv, il ristorante del Lungotanaro che è stato per decenni nella storia della ristorazione astigiana. Un confronto tra culture in uno speciale  momento di convivialità.

Le verdure arrivano dagli orti del consorzio Co.AL.A. – e  dell’azienda “Orto tra le viti” di Montegrosso d’Asti. Il pane è fatto con farina di grano antico e alla canapa, fornita dall’azienda agricola Cesare Quaglia.

Dove si trova il locale